fbpx Skip to content

Fisconline: cosa è, a cosa serve e come si attiva

Fisconline come funziona
(Last Updated On: 15 Maggio 2019)

Tra i diversi servizi telematici messi a disposizione dall’Agenzia dell’Entrate ai contribuenti, oltre al cassetto fiscale, troviamo Fisconline. Un servizio fondamentale soprattutto a seguito dell’introduzione della fattura elettronica. Vediamo subito cos’è il fisconline.

Cos’è Fisconline?

Trattasi di un servizio dell’Agenzia delle Entrate che permette di espletare una serie di operazioni fiscali direttamente da casa. Infatti, con il servizio FiscOnline è possibile inviare le proprie dichiarazioni, compilare le fatture elettroniche, versare gli F24, registrare i contratti di locazione, consultare i propri dati fiscali. Il tutto comodamente da casa tramite il sito www.agenziadelleentrate.it, evitando le code in ufficio. Vediamo come accedere al servizio Fisco On line e ottenere il codice Pin.

Quali dati cosultabili con FiscoOnline

Tra i servizi telematici agenzia entrate fisconline è uno dei più interessanti e ricco di funzioni. Ad esempio, nel servizio Fisco On line è possibile consultare i seguenti dati:

  • dichiarazioni fiscali presentate
  • catastali degli immobili
  • versamenti effettuati con i modelli F23 e F24
  • atti registrati
  • rimborsi
  • informazioni e dati relativi agli studi di settore.

Chi può iscriversi a FiscoOnline?

Possono accedere ai servizi telematici Fisconline le persone fisiche, i titolari di partita IVA (professionisti e ditte individuali) e le piccole società che non hanno i requisiti per essere abilitati al servizio Entratel.

Come iscriversi a FiscoOnline

Per iscriversi a Fisconline occorre richiedere il codice PIN. É possibile procedere alla richiesta pin agenzia delle entrate attraverso le seguenti modalità:

  • online dalla pagina di registrazione ai servizi telematici (ecco il link registrazione ai servizi telematici). Inserendo alcuni dati personali relativi all’ultima dichiarazione presentata, si ottiene la prima parte del codice pin agenzia entrate. La password iniziale e la seconda parte del codice Pin saranno inviate per posta al domicilio dichiarato. Per coloro i quali sono in possesso della Carta Nazionale dei Servizi (CNS), il sistema fornirà direttamente il codice PIN completo e la password iniziale.
  • app mobile per smartphone e tablet, scaricabile gratuitamente dal sito internet o dai principali store.
  • presso un ufficio localeAgenzia delle Entrate:
    • di persona. Presentando un documento di identità, vengono rilasciate immediatamente la prima parte del codice PIN, la password iniziale e le istruzioni per prelevare la seconda parte del codice PIN direttamente online;
    • tramite delegato al quale l’ufficio consegna la prima parte del codice PIN. La seconda parte, insieme alla password iniziale, sarà inviata per posta al domicilio del contribuente.

Cosa fare se fisconline non invia la password?

Il codice PIN fisco on line è formato da 10 caratteri alfanumerici. Quando si compila la richiesta, l’Agenzia Entrate rilascia la prima parte del codice PIN, costituito da quattro caratteri alfanumerici. I rimanenti 6 caratteri arriveranno per posta al domicilio del richiedente.

Normalmente la seconda parte del PIN arriva entro 15 giorni. Tuttavia, se nonostante la richiesta, la seconda parte del PIN non arrivasse a casa entro il termine prestabilito, sarà necessario presentarsi direttamente presso un ufficio locale dell’Agenzia delle Entrate. Gli operatori del front-end provvederanno a eliminare la richiesta di PIN effettuata online e a generare una nuova richiesta di abilitazione al servizio. Se neanche con la seconda richiesta il PIN venisse recapitato, sarà necessario scrivere al seguente indirizzo mail: dc.sac.servizitelematici@agenziaentrate.it descrivendo l’accaduto e allegando alla richiesta di abilitazione un documento di identità.

Cosa fare se il PIN di Fisconline è scaduto?

Il PIN agenzia entrate ha una validità limitata e se dovesse risultare scaduto occorrerà rinnovare la richiesta del codice PIN utilizzando la modalità online oppure direttamente presso gli Uffici territoriali. Rinnovata la richiesta, il sistema fornirà un nuovo codice alfanumerico di 4 cifre e la seconda parte del PIN sarà spedita in formato cartaceo nei successivi 15 giorni unitamente alla password di fisconline accesso al servizio. Quando, invece, scade la password (la cui validità è di 90 giorni), occorrerà confermare la richiesta automatica del sistema per l’aggiornamento della password, inserendo la vecchia password e confermando per due volte la nuova.

Pin agenzia entrate smarrito o dimenticato?

Nel caso venga smarrita la prima parte del PIN, quando la richiesta è stata effettuata tramite la procedura online o per telefono, occorrerà ristampare le prime 4 cifre utilizzando la funzione PIN smarrito. Quando invece la richiesta del PIN è stata effettuata presso un ufficio territoriale occorrerà recarsi nuovamente presso gli uffici locali per richiedere la ristampa delle prime 4 cifre del PIN.

Se invece a essere stata smarrita è la seconda parte del PIN, ossia le 6 cifre ricevute a casa entro 15 giorni dalla richiesta, oppure è stato smarrito il PIN completo di 10 cifre, occorrerà recarsi presso un ufficio territoriale per ottenere un nuovo codice PIN.

Coloro i quali hanno utilizzato la carta CNS per richiedere il PIN e lo hanno smarrito, possono procedere alla ristampa del PIN completo utilizzando la procedura Ristampa PIN Agenzia delle Entrate per utenti CNS.

Fattura elettronica e Fisconline

L’accesso al Fisconline per i titolari di partita IVA obbligati alla fattura elettronica è fondamentale. Infatti, attraverso le credenziali di Fisconline è possibile accedere

  • al sistema d’interscambio detto S.d.I che permetterà di emettere e ricevere fatture elettroniche
  • al portale “Fatture e Corrispettivi” per consultare le fatture elettroniche

Per approfondire l’argomento consultare il nostro post al seguente link: Pin Agenzia delle Entrate: cosa è e come funziona


Procedura online per iscriversi a FISCO ON LINE

Per richiedere online le credenziali di accesso a fisco online occorre collegarsi al seguente link https://telematici.agenziaentrate.gov.it/Main/Registrati.jsp. Cliccando sulla voce “registrazione a Fisconline” comparirà la seguente schermata.

Come accedere a fisconline
Come Registrarsi a Fisconline

A questo punto occorrerà flaggare una delle voci a seconda della tipologia di soggetto scegliendo tra:

  • persone fisiche
  • persone fisiche in possesso della smart card (Cns)
  • cittadini italiani residenti all’estero
  • società e, piú in generale, tutti i soggetti diversi dalle persone fisiche (c.d. Pnf), che presentano la dichiarazione dei sostituti d’imposta per un numero massimo di 20 soggetti percipienti.

Si dovrà poi cliccare su richiedi codice PIN mettendo il flag su: “dichiaro di avere preso visione della normativa” per procedere.

Nella schermata successiva, occorrerà inserire il proprio codice fiscale, e scegliere la tipologia di dichiarazione dei redditi presentata nell’anno di imposta precedente, optando tra nessuna, fisconline 730, modello persone fisiche / modello società e inserendo il soggetto che l’ha presentata. Inoltre, occorrerà inserire il valore del reddito complessivo dichiarato oppure, qualora non sia stata presentata la dichiarazione, flaggare “nessuno” lasciando il campo reddito complessivo vuoto.

Cos'è Fisconline
Come funziona Fisconline

A questo punto, compilati tutti i campi occorrerà cliccare: “invia”. Successivamente, controllati i dati inseriti, sarà necessario confermare la procedura. A seguito della conferma, si aprirà una pagina da stampare contenente la prima parte del codice PIN. La restante parte del PIN, invece, sarà inviata, insieme alla password, all’indirizzo di residenza nei 15 giorni successivi alla richiesta.


OFFERTA: acquistando la consulenza via Skype della durata di 30 minuti le pratiche di start up sono GRATIS!

Clicca sul bottone sottostante per avere maggiori info sulla nostra consulenza skype!
Commenti Facebook
[tags]
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Vernieri Cotugno Dott.ssa Michela

Lascia un commento

Lascia un commento!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fattura Elettronica

fattura elettronica

Scarica l’app

app per Android

app per iOS

Scarica i nostri eBook gratuiti

ditta individuale

regime forfettario

Srl o Srls?
Ebook aprire la partita IVA

Aprire Partita Iva?

Scarica Gratis il nostro Ebook per evitare ERRORI e COSTOSE SANZIONI