Skip to content
proroga-da-modello-unico

Proroga UNICO 2016: comunicato stampa del 14.06.2016

(Last Updated On: 12 Marzo 2019)

È arrivata la proroga dei versamenti da UNICO 2016!

In risposta alle numerose richieste delle Associazioni di Categoria, il termine per effettuare il versamento da UNICO 2016 senza alcuna maggiorazione slitta dal 16 giugno al 6 luglio 2016 per chi è soggetto agli studi di settore.

La proroga della scadenza riguarda tutti versamenti relativi alla dichiarazione dei redditi, IRAP e unificata annuale da parte dei contribuenti che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore.

Tale proroga è stata inserita in un Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri firmato dal premier Matteo Renzi – su proposta del Ministro dell’Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan – ed è in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.

A seguito di ciò, è possibile versare con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse dal 7 luglio e fino al 22 agosto 2016.

Si precisa che resta ferma la scadenza del 16 giugno 2016 per i soggetti non interessati dagli studi di settore. Infine, per tali soggetti è possibile versare con una maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse il 16 luglio.

Ti serve assistenza per compilare la tua dichiarazione UNICO 2016?
Invia le tue domande compilando – senza impegno – il modulo qui sotto.

[activecampaign form=23]

Commenti Facebook
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fattura Elettronica

Fattura elettronica

Scarica i nostri eBook gratuiti

ditta individuale

regime forfettario

Srl o Srls?
icona ilcommercialistaonline.it

Il commercialista online

App

Gratis per 40 giorni

#solidarietàdigitale

Gestione semplificata della fatturazione attiva e passiva

Ebook aprire la partita IVA

Aprire Partita Iva?

Scarica Gratis il nostro Ebook per evitare ERRORI e COSTOSE SANZIONI