incremento deduzione erogazioni liberali

Erogazioni liberali: nuove detrazioni

Print Friendly, PDF & Email

Gli articoli 7 e 15 della legge n. 96 del 6 luglio 2012 incrementano, a partire dal 2013, le detrazioni previste per le erogazioni liberali effettuate a favore di partiti politici, Onlus e fondazioni:

Partiti politici: le erogazioni liberali in denaro a favore di partiti e movimenti politici che abbiano presentato liste o candidature elettorali alle elezioni per il rappresentante eletto a un consiglio regionale o ai consigli delle province autonome di Trento e di Bolzano spetta una detrazione del 24% (aumentata al 26% dal 2014) per importi compresi fra 50 e 10.000 euro annui, a condizione che l’erogazione sia effettuata mediante versamento bancario o postale.
Onlus e fondazioni: per le erogazioni liberali di importo non superiore a euro 2.065,83 effettuate a favore dei seguenti soggetti spetta una detrazione del 24% (aumentata al 26% dal 2014): 
Onlus,
iniziative umanitarie, religiore o laiche, gestite da fondazioni, associazioni, comitati ed enti individuati con decreto, rivolte ai Paesi non appartanenti all’OCSE.

L’aumento della percentuale di detrazione non interessa le associazioni di promozione sociale, le associazioni sportive dilettantistiche, gli enti che realizzano attività culturali e di spettacolo.

Per  ulteriori chiarimenti e/o per affidare a noi la gestione della tua contabilità, compila il form sottostante: saremo lieti di rispondere ai tuoi quesiti e dirimere i tuoi dubbi.

Nome *

E-mail *

Messaggio *

Cliccando sul pulsante invia, si autorizza Lo Studio Vernieri Cotugno al trattamento dei dati personali nel rispetto del Dlgs 196/2003, in conformità a quanto indicato nella sezione Privacy.

Facebook Comments
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*