fbpx

Modello F24 Elide editabile: quando, come e perché

MODELLO F24 ELIDE EDITABILE
(Last Updated On: 23 Ottobre 2019)

Il modello F24 Elide è il documento ufficiale attraverso cui versare i tributi di varia natura quando è necessario inserire informazioni che non possono essere presenti su un ordinario modello F24. Il nome per esteso del suddetto modulo è per questo motivo Modello F24 Elide Elementi Identificativi.

I casi in cui utilizzare il modello F24 Elide

Procediamo qui di seguito con l’elencare le circostanze in cui è necessario utilizzare il suddetto modello.

  • Imposta di registro, compensi e tributi speciali, imposta di bollo, interessi e sanzioni relativi alla registrazione, al rinnovo o alla proroga di uno o più contratti di locazione e di affitto di beni immobili
  • Tributi speciali catastali e relativi accessori, imposte e tasse ipotecarie, interessi e sanzioni amministrative dovuti agli Uffici Provinciali-Territorio relativi alla richiesta e al rilascio di certificati, attestazioni, riproduzioni cartografiche ed estrazioni dati

A seguito della compilazione di tutte le sezioni obbligatorie dell’F24 Elide, si può avviare l’operazione di versamento della somma dovuta sia presso uno sportello bancario, sia presso la posta.

ATTENZIONE: quando il contribuente deve eseguire il versamento di più atti, egli deve obbligatoriamente compilare un modello F24 Elide per ogni pagamento da effettuare.

Codici ed elementi identificativi da inserire nel modello F24 Elide

In base alla natura del pagamento da eseguire, il contribuente deve indicare sul modello F24 Elide alcuni dati fondamentali: i codici e gli elementi identificativi.

  • codice dell’ufficio destinatario del pagamento o che ha emesso l’atto
  • codice dell’atto oggetto del versamento delle imposte
  • codice tipo che varia a seconda delle caratteristiche del versamento da eseguire (vedi tabella)
DESCRIZIONECODICE
Autorità Garante della Concorrenza e del MercatoG
AutoveicoloA
Identificativo RegistroF
Identificativo UIBMU
INPS / INPDAPI
MotoveicoloM
Rimorchio, Regolarizzazione, altroR

ATTENZIONE: il versamento delle imposte legate all’IVA immatricolazione auto UE richiede obbligatoriamente anche altre informazioni. Ne sono un esempio, la tipologia di veicolo (A per autoveicolo, M per motoveicolo, R per rimorchio), il numero telaio, il codice tributo e l’anno scritto per intero (4 cifre) di riferimento del pagamento.

Come si crea il codice identificativo?

Ogni codice identificativo inserito nel modello Elide è composto da 16 numeri. Tale sequenza è definita in modo diretto dall’Agenzia delle Entrate secondo il seguente schema.

  • Caselle 1-3 – Codice dell’ufficio dove è registrato il contratto di locazione
  • Caselle 4-5 – Ultime due cifre dell’anno di registrazione
  • Caselle 6-7 – Serie di registrazione (3A oppure 3T)
  • Caselle 8-13 – Numero di registrazione del contratto di locazione
  • Caselle 14-16 – Sotto-numero di registrazione qualora sia presente o, in alternativa, 000

Compilazione sul pc: il modello F24 Elide editabile

Il modello F24 Elide si trova molto spesso in formato digitale, direttamente modificabile e compilabile online o dal computer, previo download e salvataggio. Si tratta di un file in formato PDF che prende il nome di modello F24 Elide editabile.

Il modello Elide editabile è scaricabile direttamente dal sito dell’Agenzia delle Entrate o cliccando QUI.

Struttura modello F24 Elide editabile

Al fine di comprendere meglio come è organizzato il modello F24 Elide, analizziamo un caso concreto per il versamento dell’imposta di registro di un contratto di locazione. Le sezioni principali da considerare sono due: contribuente ed Erario.

La sezione contribuente

Si tratta della parte in cui sono richiesti tutti i dati della persona fisica che esegue il versamento dell’imposta di registro.

a)   CODICE FISCALE e DATI ANAGRAFICI dell’esecutore del pagamento dell’imposta di registro tra le parti coinvolte nel contratto di locazione

b)   DOMICILIO FISCALE

c)   CODICE FISCALE COOBBLIGATO

d)   CODICE IDENTIFICATIVO

La sezione Erario ed altro

Si tratta di una parte molto importante e che richiede informazioni precise e corrette al fine della buona riuscita del versamento.

a)   CODICE UFFICIO
È richiesto quando si deve pagare l’imposta di registro per il periodi successivi alla prima annualità, sia che si tratti di proroga o risoluzione del contratto.

NOTA BENE: qualora si tratta di prima registrazione, il campo deve essere lasciato vuoto.

Tale codice è rintracciabile sul contratto di locazione stipulato o sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

b)   CODICE ATTO

c)   TIPO
In caso di versamento dell’imposta di registro per i contratti di locazione, occorre indicare la lettera F, ossia quella impiegata per i pagamenti relativi ai contratti di locazione.

d)   ELEMENTI IDENTIFICATIVI
È lo spazio da compilare quando il pagamento è imputabile a imposte previste per l’annualità successiva alla registrazione, alla proroga o alla risoluzione del contratto. È altresì richiesto il codice identificativo del con tratto di locazione.

5)   CODICE
Indica il codice tributo previsto per la specifica tipologia di pagamento.

6)  ANNO DI RIFERIMENTO
È richiesto di specificare l’anno di stipula o di decorrenza del contratto di locazione quando si tratta di prima registrazione; l’anno di scadenza del pagamento quando si tratta degli anni successivi.

7)   IMPORTI A DEBITO VERSATI
Corrispondono alla somma da versare attraverso il modello F24 Elide


Dubbi, perplessità e domande invadono la tua testa?

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Ti basta fissare una Skype call per comunicare direttamente con i nostri Professionisti e ricevere l’assistenza necessaria.

Clicca il bottone qui sotto!
Facebook Comments
[tags]
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Vernieri Cotugno Dott.ssa Michela

Vernieri Cotugno Dott.ssa Michela

Lascia un commento

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fattura Elettronica

fattura elettronica

Scarica l’app

app per Android

app per iOS

Scarica i nostri eBook gratuiti

ditta individuale

regime forfettario

Srl o Srls?
Ebook aprire la partita IVA

Aprire Partita Iva?

Scarica Gratis il nostro Ebook per evitare ERRORI e COSTOSE SANZIONI