come aprire una srl o srls

Come Aprire una SRL?

Print Friendly

Stai pensando di  avviare unʼattività? Vuoi intraprendere un nuovo business limitando le responsabilità personali? 

Ecco per te una breve guida per valutare di costituirti in forma di SRL o SRLS consapevole che questa scelta comporta riflessi in termini contabili, fiscali ed amministrativi più complessi rispetto ad una società di persone o ad una ditta individuale.

Che cos’è una società a responsabilità limitata?

La società a responsabilità limitata (SRL) è una società di capitali in cui, per le obbligazioni sociali, risponde soltanto la società con il suo patrimonio: tutti i soci godono infatti della responsabilità limitata a quanto conferito.

A seguito delle riforme intervenute le società a responsabilità limitata possono essere oggi costituite in forma ordinaria o in forma semplificata.

Come si costituisce una SRL / SRLS?

Le Società a responsabilità limitata, sia ordinarie che semplificate, si costituiscono per contratto o con atto unilaterale redatto da un Notaio.

In fase di costituzione occorre necessariamente:

  • decidere se costituire una srl tradizionale o semplificata e definire l’assetto societario (unipersonale o più soci);
  • identificare a chi sarà affidata la gestione e quindi chi ricoprirà il ruolo di amministratore della società considerando anche la possibilità di affidare tale carica a più persone in contemporanea;
  • stabilire l’ammontare del capitale sociale della nuova società e versarlo all’organo amministrativo;
  • definire l’oggetto sociale.

A questo punto, con l’iscrizione al registro delle imprese da presentare entro 20 giorni dalla stipula dellʼatto costitutivo direttamente dal Notaio, la società è pronta per iniziare.

In alcuni casi, tuttavia, lʼapertura di una società può essere vincolata anche al possesso di specifici requisiti di legge come abilitazioni, concessioni, autorizzazioni o licenze. Lʼattività dʼimpresa, inoltre, può essere anche soggetta alla denuncia dʼinizio attività. Questi ulteriori vincoli sono posti dal legislatore soltanto in alcuni campi e attività economiche.

Quali sono i costi per l’apertura di una SRL / SRLS?

Nella tabella seguente si riportano i costi di relativi alla costituzione e costi fissi relativi alla gestione del primo anno sia di una SRL che di una SRLS.

Quali sono i principali i pro e i contro delle SRL / SRLS?

La società a responsabilità limitata è una forma adatta per attività di piccole e medie dimensioni: si tratta di una forma giuridica idonea per attività che richiedono un certo investimento iniziale nonchè un volume di affari consistente.

I principali vantaggi sono:

  • la possibilità di svolgere un’attività economica da soli o con altri limitando il rischio di impresa al capitale sottoscritto;
  • la possibilità di ripartire l’investimento iniziale tra più soci;
  • nel caso di SRLS capitale sociale da 1 euro.

I principali svantaggi di questa forma giuridica sono:

  • rispetto a un’impresa individuale è più costosa sia in fase di costituzione che durante la gestione ordinaria;
  • Maggiore burocrazia;
  • Presenza di organi sociali quali consiglio di amministrazione e collegio sindacale (quando la società è obbligata a redigere il bilancio ordinario o consolidato);
  • Esclusione contabilità semplificata.

E’ tutto chiaro fin quì?

Se vuoi saperne di più, scarica il nostro ebook per capire nel dettaglio come avviare la tua srl e con quali costi oppure contattaci compilando il form sottostante.

Nome *

E-mail *

Messaggio *

Cliccando sul pulsante invia, si autorizza Lo Studio Vernieri Cotugno al trattamento dei dati personali nel rispetto del Dlgs 196/2003, in conformità a quanto indicato nella sezione Privacy.

Facebook Comments
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*