Di Categorie: Novità fiscali e AdempimentiPubblicato il: 31/01/2022Last Updated: 02/02/2022

Il bonus affitto giovani 2022 è un’agevolazione rivolta ai soggetti under 31 che nel corso del 2022 decidono di andare a vivere in affitto. Nello specifico, possono beneficiare del bonus i giovani di età compresa tra i 20 e i 31 anni. Ciò che è apprezzabile è il fatto che l’agevolazione non riguarda solo chi affitta l’intero appartamento o immobile, ma anche chi condivide la casa con altre persone. L’obiettivo del bonus affitto giovani 2022 è una misura del Governo volta ad agevolare l’uscita dei giovani dal nucleo familiare e che si concretizza in una detrazione dall’imposta lorda pari al 20% dell’ammontare del canone di locazione. ma procediamo con ordine. 

In cosa consiste il bonus affitto giovani 2022?

La Legge di Bilancio 2022 ha introdotto il bonus affitto giovani 2022 rivolto ai giovani under 31. L’agevolazione è stata pensata per fronteggiare la crisi economica legata alla pandemia e all’aumento dei canoni di locazione degli immobili ad uso abitativo. 

Chi sono i beneficiari?

Il bonus affitto giovani under 31 si rivolge a soggetti con specifici requisiti, quali:

  • età compresa tra i 20 e i 31 anni non compiuti
  • reddito complessivo uguale o inferiore a 15.493,71 euro
  • stipula di un contratto di locazione per l’intera unità immobiliare o porzione di essa da destinare a propria abitazione principale, purché sia differente da quella dei propri genitori

Il bonus consiste in una detrazione fiscale pari a un importo di 991,60 euro o se superiore, pari al 20% delle spese del canone di locazione fino a un importo massimo pari a 2.000 euro all’anno.

NOTA BENE: è stato fissato un tetto mminimo pari a 991,60 anche se il 20% dell’affitto dovesse risultare inferiore (annualmente)

ATTENZIONE: in passato il bonus prevedeva uno sconto fiscale pari al 20% dell’ammontare del canone di locazione per un importo massimo pari a 2.400 euro annui. Questo significa che per il 2022 il bonus affitti è diminuito. 

L’agevolazione è riconosciuta per i primi 4 anni dalla stipula del contratto 8precedentemente invece gli anni erano solo 3).

Possono quindi beneficiare del bonus affitto giovani under 31 anche gli studenti fuori sede che affittano una camera.
Non possono, invece, beneficiare del bonus i soggetti senza lavoro o gli incapienti.

Quali sono gli immobili oggetto del contratto?

La prima caratteristica dell’immobile per beneficiare del bonus affitto giovani 2022 è che esso non deve corrispondere all’abitazione prncipale di provenienza. Nello specifico, la Legge di Bilancio 2022 cita quanto segue:

  • immobili vincolati ai sensi della Legge 1 giugno 1939, n. 1089, o inclusi nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9, che sono sottoposti esclusivamente alla disciplina di cui agli articoli 1571 e seguenti del Codice Civile
  • per gli alloggi di edilizia residenziale pubblica, ai quali si applica la relativa normativa vigente, statale e regionale
  • relativi agli alloggi locati esclusivamente per finalità turistiche

Esistono altre agevolazioni?

Oltre al bonus affitti under 31, esistono altri incentivi rivolti ai giovani. Da non dimenticare, il Bonus Prima casa Under 36. Si tratta di un’agevolazione riservata a chi acquista la prima casa e che prevede l’esenzione dall’imposta di registro, ipotecaria e catastale. In casi di vendite soggette ad IVA, invece, è riconosciuto un credito d’imposta di ugual importo.

Scarica i nostri eBook gratuiti

Aprire Partita IVA Ebook
Regime Forfettario - Ebook
Come funziona la SRL - Ebook Il commercialista Online
Commenti

Altri approfondimenti