Skip to content
bollo fatture elettroniche

Bollo fatture elettroniche: quando pagare, prossime scadenze e novità

Sommario
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
(Last Updated On: 24 Ottobre 2020)

Si sta avvicinando la scadenza per il pagamento dell’imposta del bollo fatture relativa al terzo trimestre e al primo semestre del 2020. Il pagamento deve essere eseguito entro il 20 ottobre.
In quest’articolo vediamo tutti i dettagli legati al pagamento del bollo per le fatture elettroniche e le novità introdotte dal Decreto Liquidità.

Cosa contiene il Decreto Liquidità in materia di bollo fatture elettroniche?

Il 20 ottobre è il termine ultimo per il versamento dell’imposta da bollo relativa alla fatturazione elettronica in riferimento al terzo trimestre o, in alcuni casi, per il primo e secondo trimestre del 2020.

A seguito dell’entrata in vigore del Decreto Liquidità, sono state introdotte diverse novità e un nuovo calendario dei pagamenti. Abbiamo riunito tutti i dettagli e le informazioni necessarie per non incorrere in errori e spiacevoli situazioni sanzionabili o morose.

Come avevamo già ampiamente descritto in un nostro precedente articolo sulla marca da bollo per la fattura elettronica, il Decreto Liquidità ha fissato a 250 euro il limite massimo per il versamento semestrale.
Ma le scadenze e gli importi sull’imposta da bollo legata alla fatturazione elettronica erano già stati rivisti e decretati dal DL Fiscale legato alla Legge di Bilancio 2020. Nello specifico, erano state cambiate le scadenze del bollo sulle fatture elettroniche come segue: in caso di importi ridotti, inferiori a 1.000 euro nel trimestre, il versamento era stato fissato con cadenza semestrale e non più trimestrale.

Ecco, dunque, che il 20 ottobre 2020 è la scadenza per il pagamento dell’imposta da bollo per i documenti fiscali elettroniche sia del terzo trimestre, sia del primo semestre.

Quali sono le scadenze da ricordare?

Ricapitolando, se l’importo totale da versare relativo al primo trimestre è inferiore a 250 euro, il termine ultimo per procedere con il pagamento bollo fatture elettroniche è rinviato alla data di scadenza del secondo trimestre.

In caso di importo totale del primo e del secondo trimestre inferiore a 250 euro, il termine slitta alla scadenza prevista per il versamento del terzo trimestre.

Rimangono, invece, invariati i termini ultimi per il versamento dell’imposta dovuta per il terzo e quarto trimestre.

IMPOSTA BOLLO FATTURE ELETTRONICHE 2020IMPORTOSCADENZA
I trimestre<250 euro20 luglio (con bollo II trimestre)
I e II trimestre<250 euro20 ottobre (con bollo III trimestre)
III trimestre20 ottobre
IV trimestre20 gennaio 2021

NOTA BENE: se gli importi dovuti sono maggiori a 250 euro, la scadenza per il versamento dell’imposta da bollo per la fattura elettronica è ordinaria. Si tratta quindi di 4 rate trimestrali, con i termini di scadenza corrispondenti al giorno 20 dei mesi di:

  • aprile 2020
  • luglio 2020
  • ottobre 2020
  • gennaio 2021

Come funziona il bollo fatture elettroniche?

Tutte le fatture emesse senza applicazione dell’IVA e di importo superiore ai 77,47 euro sono soggette all’obbligo di pagamento della marca da bollo di 2 euro. A seguito dell’avvio della fatturazione elettronica, l’applicazione delle tradizionali marche da bollo cartacee, è stato (quasi del tutto) sostituito dal pagamento di un modello F24 pre-compilato o per mezzo di addebito diretto sul conto corrente.

Cosa succede se non si paga?

Le sanzioni legate all’omesso o tardivo pagamento dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche sono disciplinate dal Decreto Fiscale 2020.

L’Agenzia delle Entrate stessa ha il compito di comunicare al contribuente inadempiente, l’insufficiente, omesso o tardivo pagamento dell’imposta da bollo prevista sui documenti elettronici contabili e fiscali. La comunicazione comprende l’importo dell’imposta ed eventuali sanzioni e interessi.

ATTENZIONE: se entro 30 giorni il contribuente non provvede a saldare quanto dovuto, l’importo sarà iscritto a ruolo a titolo definitivo.



Nessun Commento, inserisci il tuo!


Inserisci un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fattura Elettronica per Desktop:

Fattura elettronica

Scarica l’app Mobile per fatturare:

app per Android

app per iOS

Scarica i nostri eBook gratuiti

ditta individuale

regime forfettario

Srl o Srls?

Unisciti ad oltre 25.000 iscritti

Iscriviti alla Newsletter de “Il Commercialista Online” per ricevere utili aggiornamenti gratuiti su fisco, lavoro e contabilità.

icona ilcommercialistaonline.it

Il commercialista online

App

Gratis per 40 giorni

#solidarietàdigitale

Gestione semplificata della fatturazione attiva e passiva

Ebook aprire la partita IVA

Aprire Partita Iva?

Scarica Gratis il nostro Ebook per evitare ERRORI e COSTOSE SANZIONI